Calendario 2010

11 luglio - Villa Cipressi, Varenna
MICHAEL GLENN WILLIAMS (PIANOFORTE E COMPOSIZIONE)
>>> Compositore ospite 2010

14 luglio - Grand Hotel Victoria, Menaggio
TRIO MARINETTI
(FLAUTO,VIOLINO, VIOLONCELLO, PIANOFORTE)


18 luglio - Villa Vigoni, Loveno di Menaggio
MARTIN MÜNCH (PIANOFORTE E COMPOSIZIONE)

22 luglio - Palazzo Gallio, Gravedona
MICHAEL GLENN WILLIAMS (PIANOFORTE E COMPOSIZIONE)

24 luglio - Ascension Church, Cadenabbia
ENNIO COMINETTI (ORGANO)

29 luglio - Villa Serbelloni, Bellagio
ALESSANDRO MARANGONI (PIANOFORTE)

1 agosto - Villa Cipressi, Varenna
FABRIZIO VON ARX (VIOLINO), FLORALEDA SACCHI (ARPA)

5 agosto - Villa Serbelloni, Bellagio
SERGIO PATRIA (VIOLONCELLO), ELENA BALLARIO (PIANOFORTE E COMPOSIZIONE)

13 agosto - Villa Cipressi, Varenna
MAURIZIO BARBETTI (VIOLA), FRANCESCO CUOGHI (CHITARRA)

21 agosto - Palazzo del Vescovo, Dongo
GIOVANNI SENECA (CHITARRA E COMPOSIZIONE), MARCO SOLLINI (PIANOFORTE E COMPOSIZIONE)

26 agosto - Villa Serbelloni, Bellagio
ALESSANDRA AMMARA (PIANOFORTE)

28 agosto - Ascension Church, Cadenabbia
CLAUDI ARIMANY (FLAUTO),ENRIC RIBALTA (FLAUTO)

3 settembre - Palazzo Agudio, Malgrate
PETER MACHAJDIK (PIANOFORTE E COMPOSIZIONE), PIERO SALVATORI (VIOLONCELLO), FLORALEDA SACCHI (ARPA )

9 settembre - Villa Cipressi, Varenna
MATTEO FERRARI (FLAUTO), ANDREA CANDELI (CHITARRA)

10 settembre - Villa Vigoni, Loveno di Menaggio
RAMIN MARTINOVIC (PIANOFORTE)

18 settembre - Palazzo Agudio, Malgrate
GIOVANNA MANCI (SOPRANO), ANNA FERRER (PIANOFORTE)


>>> Scarica la locandina 2010 in .pdf

Visita il canale del Festival con i video delle passate edizioni:
YouTube/LakeComoFestival

 

 

5 agosto, 21:00
Grand Hotel Villa Serbelloni, Bellagio

SERGIO PATRIA (VIOLONCELLO), ELENA BALLARIO (PIANOFORTE E COMPOSIZIONE)

PROGRAMMA: METAMORFOSI DEL ROMANTICO

Felix Mendelssohn-Bertoldy (1809-1847): Lied onhe Worte op.109
F. Chopin (1810-1849): Sonata Op.65 (Allegro moderato – Scherzo, Allegro con brio – Largo – Finale, Allegro)
***
F.Liszt (1811-1886): Sonetti 47, 104 e 123 del Petrarca (trascrizioni per Vlc. e pianoforte di Elena Ballario)
B. Martinu (1890-1959): Variazioni su un tema di Rossini
E. Ballario (1964): Preghiera for two
E. Ballario (1964): Ostinato

 

EVENTI SPECIALI

Il Grand Hotel Villa Serbelloni offre un aperitivo al costo di 5 € nell'intervallo del concerto

I MUSICISTI


SERGIO PATRIA (VIOLONCELLO)

Sergio Patria a sedici anni debutta in qualità di solista con l'Orchestra della Radio Svizzera Italiana direttore Otmar Nussio.
Si è diplomato a pieni voti al Conservatorio di Alessandria con E.Roveda, perfezionandosi successivamente con A.Navarra all'Accademia Chigiana di Siena, A.Baldovino all'Accademia di Santa Cecilia di Roma e G.Selmi.
Ha ricoperto per alcuni anni l'incarico di primo violoncello solista nell'Orchestra Sinfonica di Bogotà. In seguito ha collaborato con l'Orchestra di Santa Cecilia di Roma e come primo violoncello allo Stadttheater di Lucerna, dove in seguito ogni anno è stato invitato a far parte della prestigiosa orchestra del Festival Internazionale Svizzero. Nel 1974 vince il premio "Migros" (Zurigo) per la musica da camera.
E' stato docente di violoncello al Conservatorio di San Cristobal (Venezuela), al Conservatorio dell'Università Nazionale Colombiana, al Conservatorio ed alla Scuola Comunale di Lucerna, al Conservatorio di Alessandria, alla Scuola di Alto perfezionamento di Saluzzo, ai corsi orchestrali di Lanciano e ai corsi di formazione professionale a cura dell’I.R.Fo.P. Regione Friuli Venezia Giulia.
Dal 1977 al 2007 ha insegnato al Conservatorio di Torino, città dove dal 1974 al giugno 1999 ha ricoperto il ruolo di primo violoncello al Teatro Regio. Nel 2002 è stato nuovamente docente ai corsi della Scuola di Alto perfezionamento musicale di Saluzzo. Conoscitore e divulgatore della Tecnica Alexander è stato tra i primi in Italia con Konrad Klemm ad aver seguito le lezioni di Noam Rennen (discepolo di Alexander), uno dei primi insegnanti della Tecnica Alexander nel mondo. Come interprete di concerti per violoncello ed orchestra, ha suonato sotto la guida di importanti direttori, tra i quali: Y.Ahronovitch, R.Chailly, O.Nussio, T.Costin, S.Caduff, E.H.Beer, M.Horvat, S.Lorant, B.Martinotti, A.Peiretti, M.Peiretti, F.Zigante. Nel mese di aprile 2001 ha eseguito in prima esecuzione la Rapsodia per violoncello e orchestra (per egli stesso composta) del compositore A.Peiretti con l’Orchestra Sinfonica di Sanremo sia per la stagione sinfonica della stessa che alla Sala Verdi del Conservatorio di Torino.
Solista e camerista in vari di gruppi da camera, di cui è stato anche il fondatore, ha svolto e svolge attività concertistica in Italia e all’estero in collaborazione con importanti interpreti e solisti.

ELENA BALLARIO (PIANOFORTE E COMPOSIZIONE)
Elena Ballario, biellese, contemporaneamente agli studi pianistici si è dedicata anche allo studio del violino e della composizione. Ha seguito successivamente al diploma le lezioni di Maria Golia e alcuni corsi di perfezionamento, tra i quali i piu' importanti con M.Frager al Conservatorio di Lucerna e P.N.Masi all'Accademia Internazionale Superiore di Musica di Biella dove ha ottenuto il Diploma e la Menzione speciale per i corsi di Musica da Camera e Pianoforte tenuti dal M.o Pier Narciso Masi.
Ha iniziato la carriera concertistica nel 1980 proponendosi al pubblico sia come solista, solista con orchestra che con varie formazioni cameristiche i centri e per associazioni importanti in Italia ed all’estero.
Ha ottenuto l’idoneità ai concorsi ministeriali per titoli ed esami per l'insegnamento di Pianoforte Principale, Pianoforte Complementare, Musica da Camera e Accompagnatore al Pianoforte. E’ docente al Conservatorio di Torino.
Dal 2000 ha iniziato l'attività compositiva dedicandosi dapprima a trascrivere e ad elaborare per vari gruppi strumentali e vocali, brani orchestrali, pianistici e per canto e pianoforte di varie epoche dando vita a programmi monografici dedicati a G. Rossini (Soirées Musicales e Pechées de Vieillesse) e G. Verdi (selezione di arie da camera), all’operetta, alle favole (“Pinocchio” commedia Musicale con musiche originali, trascrizione di Pierino e il Lupo per quintetto ecc.) e all’opera lirica ecc., eseguiti dal NUOVO INSIEME STRUMENTALE ITALIANO del quale è la pianista e con la collaborazione di interpreti quali Luciana Serra, Ugo Pagliai, Pamela Villoresi, Paola Gassman, Quintetto d'archi dell'Orchestra nazionale della Rai ecc. Successivamente alle prime trascrizioni ha prodotto i lavori originali per pianoforte solo, violoncello e pianoforte, per trio, per quintetto d'archi e orchestra d'archi..
Il Nuovo Insieme Strumentale Italiano ha prodotto tre CD di suoi lavori originali e trascrizioni.
Sue composizioni sono state inserite in repertorio da vari solisti ed ensemble ed eseguite regolarmente in Italia ed all’estero. Tra le sedi più importanti: Accademia Nazionale di Santa Cecilia Sala Petrassi e Sala Santa Cecilia del Parco della Musica, Emilia Romagna Festival, Festival della Poesia di Parma, Festival della Letteratura di Verona, Settembre Dantesco di Ravenna, Festival di Ravello, Svizzera, Bolzano Sala Monteverdi-Amici della Lirica) Slovenia, Cina (Istituto di Cultura di Canton e Pechino), Francia (Nizza Università del mediterraneo) e Spagna.
Numerosi i lavori per la didattica, di cui le nuove raccolte per pianoforte intitolate “Suona con Camilla”. Di recente pubblicazione (novembre 2008) per la casa editrice Volontè di Milano e distribuito dalla Carisch, il metodo di Scale e Arpeggi con Introduzione teorica per i Conservatori di Musica.

 

©2010 Associazione Amadeus Arte