Calendar 2008

16 August, Bellagio
Quartetto Corelli

17 August, Varenna
Eugenio De Rosa

20 August, Menaggio
Marco Sollini

22 August, Varenna
Matarrese-Chillemi

28 August, Cadenabbia
Zapparoli-Ferrarini-Sacchi

4 September, Varenna
Quartetto di Sax Accademia

6 September, Malgrate
Beckert-Wasser

10 September, Loveno
Nazzareno Carusi

>>>download 2008 brochure in .pdf

Give a look to videos of past editions at:
YouTube/LakeComoFestival

16 August, 17:30
Villa Melzi's Chapel, Bellagio

QUARTETTO CORELLI

PROGRAMM

Gioachino Rossini (1792 -1868): Dal Barbiere di Siviglia, Ouverture
W.A. Mozart (1756 – 1791): Quartetto in Re Maggiore KV 285 (Allegro, Largo, Rondeau)
Johannes Brahms (1833 -1897): Danza Ungherese in sol minore
Nino Rota (1911 - 1979): Amarcord
Carlos Gardel (1890 – 1935): Por una Cabeza
Duke Ellington (1899 – 1974): Creole Love Call, Don’t Get Around Much Anymore
George Gershwin (1890 – 1935): Summertime, I Got Plenty O’Nuttin’
Ennio Morricone: Nuovo Cinema Paradiso, C’era una Volta in America
Astor Piazzolla (1921 - 1992): Milonga dell’Annunciation, Libertango

SPECIAL EVENTS

LakeComo Festival offers a guide (English and French speaking) to visit the Villa Melzi's garden before the concert.
Visit starts at 16.30 (1 hour before the beginning of the concert).
The cost of the ticket to visit Villa Melzi’s Garden is reduced to 5 Euros. The guide is for free.

THE MUSICIANS

 

Quartetto Corelli:

Matteo Salerno, Flute
Stefano Martini, Violin
Aldo Zangheri, Alto
Fabio Gaddoni, Cello


Dall’incontro di quattro musicisti nasce a Ravenna il “Quartetto Corelli” in omaggio al grande compositore del passato della vicina Fusignano. Un gruppo vivace e brillante come le musiche che propone nei suoi concerti. Una formazione che comunica la propria passione per la musica attraverso concerti che vogliono essere degli appuntamenti in grado di offrire una panoramica delle pagine più note del repertorio classico. Musica classica non più vissuta con rigore e formalismo ma proposta al pubblico con semplicità ed entusiasmo. Con questo spirito il gruppo inizia una serie di concerti in Italia e all’estero ospite di importanti progetti internazionali. Ricordiamo quello di Montreal in Canada del febbraio 2002 o quello a Francoforte in occasione del progetto Eurotour 2003. Significativo anche l’appuntamento presso l’ambasciata italiana in Repubblica Slovacca dove il Quartetto si è esibito nella prestigiosa sala degli specchi presso il Palazzo del Goverrno. Nel 2001 per il gemellaggio in corso tra Ravenna e Chichester il gruppo ha portato le musiche di verdi in U.K. in occasione
dell’anno delle celebrazioni verdiane. E ancora in Germania presso il prestigioso castello di Kapfengourg oltre a Francoforte e Wiesbaden dove il Quartetto si è esibito in programmi di sole musiche italiane. Recentemente è stato invitato a partecipare al Festival Internazionale “Nei Suoni dei Luoghi”. I Suoi componenti alternano l’attività cameristica a quella presso istituzioni sinfonico orchestrali.

©2008 Associazione Amadeus Arte